[ Read More ]"/>

Sindacato Europeo dei Lavoratori

a cura di Giuseppe Criseo

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter

-Roberto_Maroni,_Premio_lotta_alla_mafia,_2010

Ieri il governatore Maroni è intervenuto a Lonate Pozzolo nel merito del dibattito sullo scalo di Malpensa.
Le sue dichiarazioni sono state chiare e inequivocabili verso coloro che ritengono che Malpensa debba diventare un hub cargo, posizione dei romani che darebbero così un “contentino” a quanti al Nord evidentemente sponsorizzano Malpensa:
“Il destino di Malpensa non è quello di diventare un hub cargo, questo è quello che ha in mente Alitalia ma ha capito male. Malpensa è già un hub dei passeggeri e lo sarà ancora di più, perché è al centro di una delle aree più ricche”.
Il futuro di Malpensa, oltre che dalle congiunture politiche, dipende anche dai collegamenti ferroviari e stradali e su questo Maroni aggiunge : «Malpensa ha un grande futuro come hub passeggeri e lo vedremo tra poco con Expo: stiamo potenziando i collegamenti, la Pedemontana è già partita, e ci sono tutte le condizioni perché, a breve, Malpensa diventi uno degli hub più importanti d’Europa».
I collegamenti ferroviari sono un altro tassello importante perché si cerca di fare arrivare l’alta velocità su Malpensa, con un collegamento pure con Caselle che non brilla ma è importante per il Piemonte soprattutto se fa rete con Malpensa.
Caselle viene sponsorizzata anche da altri politici che tirano fuori i numeri: Mino Giachino, responsabile nazionale trasporti Forza Italia e Maria Rizzotti, senatrice Forza Italia, dichiara:” L’anno scorso Torino era solo 14/a in Italia per numero di passeggeri, la metà di Catania, un terzo rispetto a Bergamo. Inserire Torino tra gli aeroporti strategici al Governo non costerebbe nulla ma a Torino darebbe una potenzialità enorme sia per la attrazione di turismo internazionale che per i rapporti economici e commerciali”.
La spianta potrebbe darla un collegamento tra i due scali : Malpensa e Caselle tramite l’alta velocità, che viene però osteggiata da Valetti,( Movimento 5 Stelle) è “ancora più incomprensibile il collegamento ad alta velocità Caselle – Malpensa prospettato da Fassino, Chiamparino ed Esposito”, che renderebbe possibile “fare il check-in a Caselle e imbarcarsi a Malpensa”. “Tale progetto – sostiene – servirà solo allo scalo lombardo per sottrarre passeggeri a Caselle, trasformando quest’ultima nella terza pista di Malpensa”.
Diversa è invece la posizione di Maroni: «Abbiamo accettato che l’aeroporto di Torino venisse riqualificato come “aeroporto nazionale” – ha dichiarato Maroni – a condizione che ci fosse il collegamento alta velocità da Torino a Malpensa e tra Milano e Malpensa, perché l’alta velocità significa fare di Malpensa il vero hub di un’area vastissima che ha un grande traffico passeggeri e non solo cargo”.
Le posizioni sono varie, ma se al Nord si va avanti a litigare senza fare rete e rafforzare Malpensa, visto che è la realtà più importante per un vasto bacino di utenti di circa 10 milioni di abitanti ed ha le attrezzature e le strutture necessarie per crescere, il risultato sarà negativo per tutti.
Malpensa può attrarre investimenti per le sue potenzialità mentre gli altri aeroporti satellite potrebbe entrare nella rete e usufruirne, ed è il caso di Caselle che non può stare a margine e in un angolo e l’alta velocità potrebbe sicuramente dare possibilità di muoversi velocemente dal Piemonte alla Lombardia e viceversa, se superassimo la logica provinciale per fare sistema.
Giuseppe Criseo
Segretario Generale del Sindacato Europeo dei Lavoratori
www.sindacatoeuropeolavoratori.it

Comments are closed.

Popular Posts

legge per le Persone

Interventi ...

“UNITI PER UNIRE

“UNITI PER UNIRE” ;MOVIMENTO D’OPINIONE INTERNAZIONALE ,INTERDISCIPLINARE Cos’è questo nuovo movimento? Lo ...

Sea Handling, il Sin

                    ...

Sea Handing, concili

sito: http://www.sindacatoeuropeolavoratori.it/ e-mail: segreteria-generale@sindacatoeuropeolavoratori.it Sea Handing, conciliare costi e futuro Non avrei pensato ...

Sindacato SEL: Sea

Sindacato Europeo dei Lavoratori _______________________________________ sito: www.sindacatoeuropeolavoratori.it e-mail: segreteria-generale@sindacatoeuropeolavoratori.it ...

Sponsors