Sindacato Europeo dei Lavoratori

a cura di Giuseppe Criseo

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter

L’ingiustizia sulla vicenda dell’eternit, è clamorosa, ma purtroppo di giustizia si parla solo nei casi gravissimi e quando si tratta di grossi personaggi della politica e/o della economia.

Sul caso non c’è molto da dire, chi ha fatto la sentenza ha rispettato la legge????

Il punto è che spesso, troppo spesso legge e giustizia non coincidono, e il diritto per sua natura non può e non deve essere mera applicazione del codice, perchè a questo punto si metterebbero le sentenze in un programma e ci sarebbe l’esito.

Il diritto italiano prevede ampia discrezionalità del giudice che talvolta viene utilizzata altre volte meno, perchè?

E’ vero che in alcuni casi la discrezionalità diventa un modo per esporsi e fare carriera, magari politica, altre volte per portare avanti tesi personali, oppure per porre problemi alla politica sempre più incapace di dare risposte.

Alla fine tanto per cambiare, ricadiamo a parlare,  e per forza deve essere così,  sullo strapotere della politica che fa leggi e poi le critica.

La prescrizione ad es. si può cambiare come è stato fatto in passato e stabilire ad es. che per certi reati particolarmente gravi si possano fare eccezioni, oppure e sarebbe meglio stabilire per legge quanto deve durare un processo dando però gli strumenti che servono per farlo, personale e attrezzature adeguate e solo in quel caso si può perseguire chi non sta nei termini.

Tutto deve avere un termine è evidente, ma ci deve logica e ponderazione e sopratutto quando si tratta di grandi interessi economici e/o oppure c’è di mezzo la vita di tante persone ci deve essere una regolamentazione ad hoc, visto che nel caso specifico gli effetti delle malattie si vedono dopo tanti anni e questi casi devono avere una regolamentazione soddisfacente sotto il profilo della giustizia.

Fa specie comunque vedere che chi dovrebbe fare le leggi si “scandalizza” dell’esito dei processi quando avrebbe gli strumenti per cambiarne in meglio le regole, cosa che succede spesso per raggranellare qualche voto ed evitare rivoluzioni di piazza: mettere le persone giusto al posto giusto no?

Giuseppe Criseo

Segretario Generale

Sindacato Europeo dei Lavoratori

 

 

 

 

 

  1. Corriere della Sera

    Caso Eternit, Grasso: “Subito riforma della prescrizione, oggi sono

    Rai News2 ore fa
    Sulla riforma della prescrizione si era espresso nella giornata di ieri il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, dicendo che la sentenzaEternit …
  2. Quotidiano.net

    Eternit, l’amianto venne dichiarato pericoloso già in una sentenza

    TGCOM15 ore fa
    16:34 – Che l’amianto fosse pericoloso il tribunale di Torino lo sottolineava già nel 1906. E’ quanto si legge nel testo di una sentenza …
  3. Giornalettismo

    “Non parlate del rischio tumori”. Il manuale per i dirigenti Eternit

    La Repubblica21/nov/2014
    Quelle del manuale “Hauls 76”, scritto dopo il famoso convegno di Neuss in Germania organizzato dalla Eternit spa nel giugno del 1976.
  4. Eternit, si va verso la riforma della prescrizione: “Un ddl alle Camere

    La Stampa21/nov/2014
    La riforma della prescrizione, sull’onda della dolorosa vicenda Eternite dopo le sollecitazioni di Matteo Renzi, riparte dalla Camera. A quanto …
  5. Eternit, i Verdi: “1.200 morti all’anno per inquinamento”. Renzi

    Rai News2 ore fa
    Bonelli, portavoce nazionale dei verdi denuncia: “In Italia non c’è soloEternit, mortalità più alta accanto a centrali, miniere e poli chimici”.
  6. Eternit, chiusa l’inchiesta bis su Schmidheiny: “Omicidio di 256

    Il Fatto Quotidiano20/nov/2014
    Sessantasei sono ex lavoratori degli stabilimenti Eternit di Casale Monferrato e Cavagnolo. Gli altri sono residenti. Nella documentazione …
  7. Caso Eternit, Galletti: “Ora l’emergenza sono le bonifiche

    La Stampa4 ore fa
    Sono 34 mila quelli inquinati dall’Eternit: è un’emergenza nazionale. Il caso più emblematico è Casale Monferrato. Ho incontrato il sindaco a …

 

 

 

 

 

 

Comments are closed.

Popular Posts

Sea Handling, il Sin

                    ...

“UNITI PER UNIRE

“UNITI PER UNIRE” ;MOVIMENTO D’OPINIONE INTERNAZIONALE ,INTERDISCIPLINARE Cos’è questo nuovo movimento? Lo ...

La nota della Direzi

Riportiamo quanto pervenutoci dalla Direzione Generale dell'Asl in seguito alla ...

Sea Handing, concili

sito: http://www.sindacatoeuropeolavoratori.it/ e-mail: segreteria-generale@sindacatoeuropeolavoratori.it Sea Handing, conciliare costi e futuro Non avrei pensato ...

legge per le Persone

Interventi ...

Sponsors