[ Read More ]"/>

Sindacato Europeo dei Lavoratori

a cura di Giuseppe Criseo

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter

Sede Legale: Corso Garibaldi nr. 52 71015 San Nicandro Garganico (FG)


COMUNICATO STAMPA

Il Sindacato SFIDA, ritiene opportuno interrompere il silenzio sul lavoro fin qui
svolto per sostenere le difficoltà che le famiglie hanno vissuto grazie alle insensate
scelte ed assurde chiusure al confronto che Ministero dell’Istruzione, Uffici
Scolastici Regionali e Provinciali hanno imposto alle Amministrazioni scolastiche
locali ed hanno lasciato al Sindacato, come unica via per garantire il diritto allo
studio ai ragazzi con disabilità, il ricorso ai giudici.
In data 28 giugno u.s. , la Seconda Sezione del Tar di Catania, ha emesso la
sentenza di merito accogliendo le richieste avanzate dal legale del Sindacato
SFIDA, avv. Nuccia TORRE per il reintegro delle ore di sostegno scolastico ad un
alunno con disabilità del messinese; purtroppo non tutti i casi che SFIDA ha
seguito hanno avuto lo stesso iter processuale. Sempre la Seconda Sezione del Tar
di Catania ha rigettato quattro ricorsi presentati, con procedura d’urgenza per il
reintegro delle ore di sostegno, nel mese di ottobre 2010, emettendo delle
ordinanze alquanto succinte e laconiche nelle quali veniva ignorata di fatto la tutela
al diritto allo studio ulteriormente sancita e rafforzata dalla Sentenza n. 80 della
Corte Costituzionale per salvaguardare esclusivamente l’interesse dell’erario
statale.
Tale diritto è stato ripristinato solo nell’aprile u.s., quando il Consiglio di Giustizia
Amministrativa di Palermo ha accolto le istanze delle famiglie, sostenute sempre
dall’avv. Nuccia TORRE, condannando l’Amministrazione anche al pagamento
delle spese processuali. E’ inconcepibile che le famiglie siano costrette a difendersi
da figure istituzionali che per la loro natura giuridica dovrebbero essere promotrici
e dispensatrici di quei diritti e beni indispensabili per la crescita e per facilitare
l’inclusione nel mondo sociale di soggetti più deboli.
SFIDA, informando che ancora presso il TAR di Catania sono in attesa di essere
definiti nel merito ben 21 ricorsi, con profonda amarezza, denuncia lo stato di
abbandono in cui versano i ragazzi con disabilità e le loro famiglie ed inoltre
manifesta la propria preoccupazione perché con la nuova manovra governativa la
situazione già precaria delle famiglie possa aggravarsi ulteriormente.

San Nicandro Garganico, lì 29/06/2011 f.to Il Segretario Nazionale
Dino DI TULLIO
S F I D A Sindacato Famiglie Italiane Diverse Abilità
www.sindacatosfida.it e-mail: infosfida@tin.it tel. 338 45 20 976

Popular Posts

legge per le Persone

Interventi ...

“UNITI PER UNIRE

“UNITI PER UNIRE” ;MOVIMENTO D’OPINIONE INTERNAZIONALE ,INTERDISCIPLINARE Cos’è questo nuovo movimento? Lo ...

Sea Handling, il Sin

                    ...

Sea Handing, concili

sito: http://www.sindacatoeuropeolavoratori.it/ e-mail: segreteria-generale@sindacatoeuropeolavoratori.it Sea Handing, conciliare costi e futuro Non avrei pensato ...

Sindacato SEL: Sea

Sindacato Europeo dei Lavoratori _______________________________________ sito: www.sindacatoeuropeolavoratori.it e-mail: segreteria-generale@sindacatoeuropeolavoratori.it ...

Sponsors